Old Protagoniste In Rete

Concorso Europa in Versi: come partecipare

02
Feb

Concorso Europa in Versi: come partecipare

Se siete poeti o scrittori non potete perdere la possibilità di partecipare a questo prestigioso premio, organizzato dalla Casa della Poesia di Como all'interno della cornice unica del Festival Internazionale di Poesia Europa in Versi. Andate sul sito www.europainversi.org oppure su www.lacasadellapoesiadicomo.com, scaricate il bando e inviate le vostre opere: potreste essere i vincitori dell'edizione 2017!

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto

31
Jan

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto

1) Diritto all’oblio: l’interesse pubblico di una notizia è provato dall’impatto sociale e dall’agitazione suscitata 2) La prostituzione è una attività di prestazione di servizi retribuita assimilabile al lavoro autonomo 3) Street food: la vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione e in condizioni non igieniche è sufficiente per condannare il venditore 4) L’azienda licenzia per aumentare il profitto: è legittimo 5) Testamento olografo: è sufficiente la nomina di un erede desumibile.

Europa in Versi 2017: un evento grandioso senza precedenti!

26
Jan

Europa in Versi 2017: un evento grandioso senza precedenti!

Vi esorto a leggere il programma del settimo festival internazionale della poesia organizzato da LAURA GARAVAGLIA. Quest'anno la poesia dimostra la sua bellezza e la sua forza entrando nei luoghi dove l'ingegno e la creatività possono accoglierla come una figlia. La poesia è nell'anima e nel cuore di tutti e Laura ce la fa vivere finalmente con naturalezza, aprendoci orizzonti di libertà, come a Como mai nessuno aveva fatto prima di lei. CI VEDIAMO VENERDI' 7 E SABATO 8 APRILE 2017.

27 gennaio, il giorno della memoria. Diario della visita ad Auschwitz del CRAL Sant'Anna di Como.

22
Jan

27 gennaio, il giorno della memoria. Diario della visita ad Auschwitz del CRAL Sant'Anna di Como.

Prima del viaggio in Polonia l’ho ripetuto non so quante volte, a chiunque: “Non mi sento pronta ad affrontare la visita ad Auschwitz”. Ma ora sono qui, troppo tardi per tirarmi indietro, sotto la pioggia battente, in procinto di varcare il cancello con la scritta “Arbeit mach frei” .Noi del CRAL Sant’Anna di Como siamo un gruppo di cinquanta, ma in questo momento è come se ognuno di noi fosse solo, individualmente posto di fronte alla realtà del male e alla brutalità che l’uomo può raggiungere.

Tanti Auguri Protagoniste!

25
Dec

Tanti Auguri Protagoniste!

Come Elena ci ha ricordato sembra incredibile ma siamo ormai arrivate alle 10 candeline di ProtagonisteInRete! Quante voci, quanti volti, quanti pensieri, quanti ricordi, quanti momenti hanno scandito questi anni!

Ricordando a Natale Carla Pagani. Una storia per i bambini del Centrafrica: "C'era una volta, anzi c'è ancora"

23
Dec

Ricordando a Natale Carla Pagani. Una storia per i bambini del Centrafrica: "C'era una volta, anzi c'è ancora"

Ricordando con immmutato affetto la nostra protagonista in rete Carla Pagani che, anche se ci ha lasciato, resta nel mio cuore, pubblico la fiaba donata alla sua associazione che opera nella Repubblica Centrafricana. Colorate il disegno e inviatelo ai bambini del centro "La joie de vivre" con una dedica e gli auguri di natale (team@amicicentrafrica.it)

Buon natale e felice anno nuovo

19
Dec

Buon natale e felice anno nuovo

Carissime protagoniste in rete, siamo a un passo dal decimo anniversario del nostro sito. Un pensiero affettuoso e riconoscente va a Maddalena Mombelli, che ha dato la possibilità a tutte noi di condividere e diffondere le nostre opinioni. Da parte mia, un ringraziamento sincero a tutte voi che rendete prezioso questo sito con i vostri contenuti e un augurio sincero per un buon natale e felice anno nuovo a tutte voi e ai vostri cari.

Buon natale da Miriam Ballerini

19
Dec

Buon natale da Miriam Ballerini

HAIKU 1 - Il cielo si apre - fiocchi fioccano. - È il sorriso di Dio. - © Miriam Ballerini

Presentazione del libro "Con parole semplici - Leggi, etica e cittadinanza: la comunicazione responsabile"

19
Dec

Presentazione del libro "Con parole semplici - Leggi, etica e cittadinanza: la comunicazione responsabile"

Milano, Lun, 19/12/2016
Chi non ha mai provato l’impulso di mandare a quel paese l’informatico che snocciola il suo tecnologico sapere mentre noi, persi in un universo parallelo, capiamo meno di niente? Chi non ha provato il medesimo impulso verso quei medici o quegli avvocati che ci rovesciano addosso il loro criptico linguaggio? Un linguaggio che, con la scusa della competenza tecnica e della precisione scientifica, genera distanza e diseguaglianza tra le persone.

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto

13
Dec

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto

1) Zona sismica. Appartamento costruito su lastrico solare: il divieto di sopraelevazione 2) Risparmiatori & Buoni postali. Illegittima la modifica degli interessi pattuiti a danno del risparmiatore e per di più con effetto retroattivo 3) Il contributo per ottenere il permesso di soggiorno contrasta con la direttiva europea sullo stato di straniero 4) Il regime alimentare vegano o vegetariano dei minori va concordato tra entrambi i genitori 5) Timbrare il cartellino è un dovere
Condividi contenuti