Old Protagoniste In Rete

Fino Mornasco, stralcio dal libro LE FINESI SI RACCONTANO: "La Mariella del bar" di Fabrizia Pozzoli.

14
Jan

Fino Mornasco, stralcio dal libro LE FINESI SI RACCONTANO: "La Mariella del bar" di Fabrizia Pozzoli.

… Tante sono le storie raccolte dalle orecchie della barista. Le chiacchiere d’osteria con i vari ricami facevano il giro di bocca in bocca. Tante le confidenze al di là del bancone, cose belle e meno belle, cose vere e grandi bufale. Un confessionale aperto e un’anteprima della più famosa terapia di gruppo. La Mariella, unica donna, dava il suo giudizio lapidario, che per diplomazia si concludeva con un: ”Si dice il peccato e non il peccatore” poi in realtà lo sapeva tutto il paese….

Fino Mornasco, stralcio tratto dal libro LE FINESI SI RACCONTANO: "Com'è difficile seguire i figli" di Rosy Ballerini.

14
Jan

Fino Mornasco, stralcio tratto dal libro LE FINESI SI RACCONTANO: "Com'è difficile seguire i figli" di Rosy Ballerini.

"Mamma, sono grande! Voglio andare a Catechismo a piedi… e da sola!” La discussione si ripeteva ogni sabato. E’ una bimba sempre contenta e vivace, ma anche tanto insistente (tutta suo padre!!). Quando vuole qualcosa mi prende sempre per stanchezza! Esce dal cancello e si reca presso la casa dei vicini per chiamare la sua amica. Prendo una decisione: le avrei pedinate!!! Io sono pronta: impermeabile, occhiali da sole e giornale. Non un giornale qualsiasi: “La Provincia”……...

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto. Gennaio 2018

12
Jan

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto. Gennaio 2018

1) Lavorare durante le festività infrasettimanali? No grazie! 2) Prenotazioni on line: la compagnia aerea è responsabile se la cancellazione del volo viene comunicata con meno di due settimane 3) La condanna per usura ed estorsione è indice del rischio di infiltrazione mafiosa 4) E’ possibile aggiungere il cognome del padre a quello della madre a prescindere da ogni automatismo di attribuzione 5) Il sottotetto è proprietà comune di tutti i condomini, se non risulta diversamente dal rogito.

A Fino Mornasco le Finesi si raccontano in un libro. In preparazione il progetto per il prossimo 8 marzo.

06
Jan

A Fino Mornasco le Finesi si raccontano in un libro. In preparazione il progetto per il prossimo 8 marzo.

Le donne di Fino Mornasco stanno inviando i loro contributi per la realizzazione di un ebook che resterà nel tempo come testimonianza storica delle loro vite, dei loro pensieri, delle loro abilità e conoscenze, delle loro passioni e delle loro famiglie. Il termine di consegna è previsto per fine gennaio. La presentazione del libro avverrà l'8 marzo. Se siete di Fino o avete ricordi del nosstro paese, leggete il volantino allegato per inoltrare il vostro racconto.

Buone feste a tutte le protagoniste in rete!

18
Dec

Buone feste a tutte le protagoniste in rete!

Dieci anni insieme sono già passati e questo spazio è la testimonianza dei preziosi pensieri di tante donne che hanno contribuito al miglioramento culturale e politico della nostra società. Grazie MADDALENA MOMBELLI, perchè hai dato a tutte noi questa possibilità, per il tuo impegno e la tua generosità. Grazie a tutte le donne che rendono vivo e interessante questo sito. TANTI AUGURI A TUTTE. Siete nel mio cuore e vi auguro ogni bene e felicità per natale e per il 2018!

Il piano femminista di “Non una di meno” contro la violenza di genere sulle donne (3)

18
Dec

Il piano femminista di “Non una di meno” contro la violenza di genere sulle donne (3)

le violenze economiche vengono subite dal 30,7% delle vittime di violenza. Nel 34,2% sono imputabili all’attuale marito/convivente e nel 13,7% dall’attuale partner affettivo/fidanzato. Impedisce alla donna di utilizzare il denaro per il 2,4% il fidanzato e il 4,9% il marito/convivente, le impedisce di lavorare per 7,6% il fidanzato e il 21,4% il marito/convivente, controlla quanto e come spende per il 13,1% il fidanzato e per il 27,7% il marito/convivente.

Il piano femminista di “Non una di meno” contro la violenza di genere sulle donne (2)

15
Dec

Il piano femminista di “Non una di meno” contro la violenza di genere sulle donne (2)

In Italia il 70% delle vittime di femminicidio aveva sporto denuncia contro il proprio futuro assassino. E' evidente come sia indispensabile che la risposta giudiziaria in un caso di violenza sia rapida, in modo da assumere anche un ruolo preventivo nella casistica della violenza. Serve allora maggiore efficienza in tutte le fasi: nella prevenzione, nel riconoscimento e nei percorsi di uscita dalla violenza. Vanno ridotti i tempi della giustizia nei casi di reati di violenza di genere.

Giovani "Di Versi"

19
Dec

Giovani "Di Versi"

Como, Mar, 19/12/2017
La poesia è nel cuore dei giovani: lo dimostrano ogni anno gli studenti che partecipano al Festival Internazionale di Poesia “Europa in versi”, declinando i TESTI dei poeti che partecipano all’evento in tante diverse forme d’arte. La Casa della Poesia di Como ha come uno dei suoi principali obiettivi quello di diffondere questo genere letterario tra le nuove generazioni.
Fai click qui per scaricare la locandina.

Il piano femminista di “Non una di meno” contro la violenza di genere sulle donne (1)

15
Dec

Il piano femminista di “Non una di meno” contro la violenza di genere sulle donne (1)

Le parole e le riflessioni del Femminismo sono tornati alla ribalta nei blog e sui Social delle filosofe, sociologhe, letterate e giornaliste italiane. Il corteo promosso da "Non Una di Meno" il del 25 Novembre 2017 è riuscito a riportare tante donne nelle piazze a rivendicare le parole del Femminismo: diritti, uguaglianza, rispetto e autonomia decisionale per le donne, insieme alla denuncia della violenza maschile.

Medicina di genere. Riconfermati i tre bollini rosa per l'ospedale Sant'Anna di Como e uno speciale riconoscimento per il reparto di cardiologia.

09
Dec

Medicina di genere. Riconfermati i tre bollini rosa per l'ospedale Sant'Anna di Como e uno speciale riconoscimento per il reparto di cardiologia.

Fermo della Battaglia e dei due per l'ospedale Sant'Antonio Abate di Cantù per i servizi offerti a "misura di donna". E' il risultato ottenuto dall'Azienda socio sanitaria Lariana alla cerimonia di premiazione, svoltasi ieri a Roma al Ministero Un riconoscimento per la Cardiologia e la conferma dei tre Bollini rosa per l'ospedale Sant'Anna di San della Salute, del Network "Bollini rosa" dell'Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (O.N.Da).
Condividi contenuti