Old Protagoniste In Rete

A Fino Mornasco presentazione del libro "LE FINESI SI RACCONTANO, 8 MARZO TUTTO L'ANNO"

11
Mar

A Fino Mornasco presentazione del libro "LE FINESI SI RACCONTANO, 8 MARZO TUTTO L'ANNO"

Fino Mornasco, Dom, 11/03/2018
L’opportunità offerta alle Finesi di poter pubblicare racconti, esperienze, sentimenti, relazioni ha intensificato la rete di intrecci tra le persone. Ognuna liberamente ha scelto di condividere ciò che teneva custodito nel proprio cassetto dei ricordi. Dai testi raccolti e qui pubblicati è nato un “ricamo” in cui le vicende vissute da una donna si intersecano con quelle narrate da altre donne, in un’altalena di rimandi, richiami, tenuti insieme dai fili del tempo, dello spazio e della memoria.
Fai click qui per scaricare la locandina.

A Fino Mornasco presentazione del libro "LE FINESI SI RACCONTANO, 8 MARZO TUTTO L'ANNO"

11
Mar

A Fino Mornasco presentazione del libro "LE FINESI SI RACCONTANO, 8 MARZO TUTTO L'ANNO"

Fino Mornasco, Dom, 11/03/2018
Le donne sono le fondamenta della società, ciò nonostante, lo spazio che la storia ha riservato loro non è adeguato al contributo sempre elargito. Per questo motivo Marisa Reghenzani, Elena Merazzi ed io abbiamo proposto alle donne finesi la realizzazione del primo libro di storia femminile. Queste pagine costituiscono una testimonianza storica delle donne di Fino Mornasco che rimarrà nel tempo.
Fai click qui per scaricare la locandina.

A Fino Mornasco presentazione del libro "LE FINESI SI RACCONTANO, 8 MARZO TUTTO L'ANNO"

11
Mar

A Fino Mornasco presentazione del libro "LE FINESI SI RACCONTANO, 8 MARZO TUTTO L'ANNO"

Fino Mornasco, Dom, 11/03/2018
Ho il piacere di invitare tutte le ProtagonisteInRete alla presentazione del libro LE FINESI SI RACCONTANO, un'antologia tutta al femminile che narra più di un secolo di storia vissuta dalle donne a Fino Mornasco. E' un progetto a cui tengo molto, pensato per dare il giusto riconoscimento al ruolo che le nostre donne svolgono nella comunità e per onorare il loro impegno e talento. Appuntamento domenica 3 marzo alle 15 in sala Ottagono, via Brera, FIno Mornasco. Vi aspetto. BUON 8 MARZO A TUTTE
Fai click qui per scaricare la locandina.

"Non una di meno" verso l'8 marzo 2018

13
Feb

"Non una di meno" verso l'8 marzo 2018

In avvicinamento alla data dell’8 Marzo 2018, Giornata Internazionale contro la Violenza le donne del movimento hanno condiviso la riflessione svoltasi negli ultimi mesi nei vari territori sul tema del lavoro delle donne e della dimensione economica della violenza che oggi le colpisce e hanno delineato il taglio politico dello Sciopero Femminista generale rilanciato a livello planetario dal movimento femminista Non Una Di Meno.

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto. Febbraio 2018

13
Feb

Fronte Verso, conoscere il diritto è un diritto. Febbraio 2018

1) Le università non possono istituire “interi corsi di studi” esclusivamente in una lingua diversa da quella italiana. 2) Maternità surrogata e interesse del minore. 3) ll lavoratore che durante il congedo parentale non si occupa dei bisogni del figlio può essere licenziato. 4) Al tentato furto in un supermercato per un valore di soli 225 € va applicata l’attenuante della speciale tenuità del fatto. 5) L’assemblea non può limitare il diritto del condomino al godimento degli spazi comuni.

Incontro di FAE (Feminists for Another Europe) con le rappresentanti del «Movimento delle donne curde in Europa» Parigi 26 e 27 gennaio 2018

31
Jan

Incontro di FAE (Feminists for Another Europe) con le rappresentanti del «Movimento delle donne curde in Europa» Parigi 26 e 27 gennaio 2018

Le tre amiche curde hanno tenuto a sottolineare la gravità dei bombardamenti decisi dal governo turco su Afrin, che, è bene ricordarlo, si trova all’interno della Confederazione Democratica della Siria del Nord, ovvero del Rojava. Il popolo curdo che, avendo dato una grossa mano alla sconfitta del Daesh a Racca e Mosul era divenuto «affidabile», è ritornato nella «lista nera», fra coloro che sono considerati «terroristi», per consentire al governo turco la possibilità di attaccare.

Laura Garavaglia è membro della European Academy of Sciences, Art and Literature e riceve il Poetry Prize of EASAL

28
Jan

Laura Garavaglia è membro della European Academy of Sciences, Art and Literature e riceve il Poetry Prize of EASAL

Complimenti visissimi a LAURA GARAVAGLIA, che il 26 gennaio presso la sede dello "Scientific Center of the Polish Academy" di Parigi ha ricevuto il Poetry Prize of EASAL e in particolare viene nominata membro della European Academy of Sciences Arts and Literature. Per lei e per tutte noi una grande emozione e un ringraziamento al Consiglio degli Accademici per questo importante riconoscimento. Favolosa la nostra grandissima Protagonista In Rete!

27 gennaio 2018, giorno della memoria. L'ultima lettera di mio nonno Ezio Setti

27
Jan

27 gennaio 2018, giorno della memoria. L'ultima lettera di mio nonno Ezio Setti

Mio nonno Ezio Setti l'11 marzo 1944 venne arrestato in casa da militi repubblichini con l'accusa di aver partecipato agli scioperi operai. Nel corso del trasferimento riuscì a gettare dal "carro bestiame" una lettera rivolta ai famigliari. Vi si legge : "A questo foglietto lascio il mio saluto passando diretto in Germania. Sono stato fermato sabato sera. Prima in via Poma poi per un'ora a San Vittore poi a Bergamo donde siamo partiti oggi alle ore 14,15.

La casa della Poesia di Como presenta: "Matera e una donna" di Dante Maffia.

15
Feb

La casa della Poesia di Como presenta: "Matera e una donna" di Dante Maffia.

Como, Giov, 15/02/2018
dialogano con l’autore Vincenzo Guarracino e Marco Onofrio. Brani musicali eseguiti da Xoán Curiel. “Un libro complesso, ricchissimo di risvolti, di variazioni, di sconfinamenti che però partono e ritornano all’amore. E l’amore è una donna, è Matera,è un sogno” dalla prefazione di Luigi Reina
Fai click qui per scaricare la locandina.

Fino Mornasco, stralcio dal libro LE FINESI SI RACCONTANO: "La Mariella del bar" di Fabrizia Pozzoli.

14
Jan

Fino Mornasco, stralcio dal libro LE FINESI SI RACCONTANO: "La Mariella del bar" di Fabrizia Pozzoli.

… Tante sono le storie raccolte dalle orecchie della barista. Le chiacchiere d’osteria con i vari ricami facevano il giro di bocca in bocca. Tante le confidenze al di là del bancone, cose belle e meno belle, cose vere e grandi bufale. Un confessionale aperto e un’anteprima della più famosa terapia di gruppo. La Mariella, unica donna, dava il suo giudizio lapidario, che per diplomazia si concludeva con un: ”Si dice il peccato e non il peccatore” poi in realtà lo sapeva tutto il paese….
Condividi contenuti